Assistenza e-learning IRCCS Policlinico San Matteo Support Center

Contact Us

Attiva Flash player per Google Chrome

Come attivare Adobe Flash Player in Chrome

Google Chrome ha il Flash Player incluso "di serie": questo significa che non c'è bisogno di scaricare il plugin né di installarlo separatamente: l'unica cosa che devi fare è accedere alle impostazioni del programma e attivare l'esecuzione di Flash Player in queste ultime.

Apri quindi Chrome, clicca sul pulsante ⋮ che vedi in alto a destra e seleziona la voce Impostazioni dal menu che compare.

Come attivare Adobe Flash Player in Chrome


Nella scheda che si apre, utilizza la rotellina del mouse o la freccia giù della tastiera per arrivare alla fine della schermata e clicca sulla voce Avanzate. Dopodiché scorri le opzioni che sono comparse in basso e seleziona quella denominata Impostazioni contenuti.


Come attivare Adobe Flash Player in Chrome

Adesso devi andare su Flash e devi controllare se la levetta presente nella schermata che si apre è attivata (quindi viene visualizzata la voce Chiedi prima (opzione consigliata)) o meno (e quindi viene visualizzata la voce Impedisci ai siti di eseguire Flash). In quest'ultimo caso, attiva l'esecuzione di Flash Player in Chrome spostando su ON la levetta che si trova in alto a destra (in modo da farla diventare blu).


Come attivare Adobe Flash Player in Chrome 

Adesso non ti resta altro che collegarti al sito che necessita di Flash Player, individuare il contenuto in Flash da riprodurre e cliccare sul riquadro grigio con scritto Fai clic per attivare Adobe Flash Player che dovrebbe trovarsi al posto di quest'ultimo.

Dopodiché rispondi Consenti all'avviso che compare in alto a sinistra e il gioco dovrebbe essere fatto: la pagina dovrebbe ricaricarsi e il contenuto in Flash dovrebbe essere riprodotto in maniera corretta. 


Come attivare Adobe Flash Player in Chrome

In caso di problemi, cioè se il contenuto in Flash presente nella pagina Web non viene riprodotto correttamente e/o non viene visualizzato alcun avviso relativo all'attivazione del plugin, fai clic sul pulsante (i) che si trova nella barra degli indirizzi (in alto a sinistra), dopodiché espandi il menu a tendina che si trova accanto alla voce Flash (nel riquadro che è comparso sullo schermo) e scegli l'opzione Consenti sempre su questo sito da quest'ultimo.



Se nemmeno questa soluzione funziona, prova a tornare nel menu Impostazioni > Avanzate > Impostazioni contenuti > Flash di Google Chrome (come ti ho spiegato prima). Clicca quindi sul pulsante Aggiungi che si trova accanto alla voce Consenti e digita, nel riquadro che si apre, l'indirizzo del sito nel quale vuoi usare Flash Player. Pigia su Aggiungi per completare l'operazione. L'indirizzo del sito va digitato usando la seguente formattazione: [*.]indirizzo.xx.




Come attivare Adobe Flash Player in ChromePer concludere, accertati che nella lista Blocca non ci sia l'indirizzo del sito nel quale vuoi usare Flash Player, altrimenti l'esecuzione del plugin verrà bloccata lo stesso. Se il sito è presente nella lista degli indirizzi bloccati, fai clic sul pulsante ⋮ collocato accanto a quest'ultimo e seleziona la voce Rimuovi dal menu che compare.

Adesso dovresti esserci davvero: collegati al sito che contiene elementi in Flash, accetta l'esecuzione del plugin (se necessario) e dovresti visualizzare questi ultimi senza il benché minimo problema.

Powered by HelpSite